Arcigni alla meta

Autore: 
mashiro

Perin 6,5: nel primo tempo rischia di fare un disastro con uno stop rivedibile e un pizzico di rilassamento di troppo; si riscatta nel finale allungandosi bene sul pericoloso colpo di testa di Salcedo. Per il resto normale amministrazione ben gestita.

Bani 6: parte bene e cala alla distanza. Brutto, sporco e cattivo. Soffre Colley e Tameze che sono molto più veloci ma li contiene con esperienza. Esce per colpa dei crampi.

Zapata 6: guida la difesa e fa a sportellate prima con Favilli e poi con Kalinic, soffre più il secondo del primo. Resta lucido e non concede sbavature.

Masiello 6: partita d'esperienza, discreto nel pulire il pallone anche lui messo in difficoltà dalla rapidità degli avanti veronesi,  non perde la testa e concede niente.

Ghiglione 6: giusto il giallo, per il resto partita timida. Si vede poco in fase offensiva, anche se un paio di palloni sono pregevoli, soffre abbastanza Lazovic in quella difensiva.

Rovella 6: tanta presunzione che in certe fasi lo aiuta e in certe lo porta a strafare con risultati alterni. Cala molto alla distanza e viene giustamente sostituito.

Badelji 6: senza Zajic(e Schone...) poca qualità intorno a lui, fatica a smistare il pallone. Soffre l'aggressività del centrocampo gialloblù, si fa ammonire un pò troppo presto ma è intelligente a gestirsi.

Radovanovic 6: data la situazione sarebbe ingenerosa l'insufficienza, il ruolo non è suo e si vede. Tanto impegno, poca qualità ma stasera conta molto la grinta e l'impegno, il serbo da questo punto di vista è inappuntabile.

Cyzborra 6: pure per il giovane tedesco la partita è così, così: tanto impegno, pochissima qualità. Stasera premio l'impegno anche perché Faraoni prima e Lazovic poi, sono avversari complicati.

Pandev 6,5: la pochissima qualità del Genoa si vede dal macedone, come sempre. Cerca l'euro-goal con il pallonetto ma Silvestri è bravo a rimanere in piedi, stasera era la serata da essere più cattivi. Ma Goran, dopo i 9 goal della scorsa stagione, può fare quello che vuole.

Shomourodov 6: potrei copiare per il centravanti uzbeko quanto detto per Cyzborra e Radovanovic, in una situazione normale sarebbe una partita da insufficienza. Tanto impegno e poco altro, un bel cross per Rovella, una discreta sgroppata nella ripresa.

Scamacca 6,5: l'ex centravanti dell'Ascoli è un bel toro, usa bene il fisico un pelo meno i piedi ma per essere sbarcato sabato nel difficile mondo rossoblù, esordio molto positivo.

Goldaniga 6: entra a freddo, nel momento clou della partita. Si butta nella mischia con abnegazione e fa il suo mestiere. Peccato per il giallo preso per 2 falli duri in pochi secondi.

Parigini ng: pochi minuti, qualcosa bene, qualcosa non tanto. Non sfrutta i 15 minuti finali per scalare le gerarchie.

Eyango ng: pochi minuti per mettersi in mostra. Di oggi ricorderà l'esordio e poco altro.

Behrami ng: lo svizzero entra nel triplice cambio di Maran, è fuori condizione e si vede ma ha esperienza e grinta aiuta i suoi compagni anche con quello.

Maran 7: dopo la scoppola di Napoli e le settimane difficili che ne sono seguite, il suo Genoa è una squadra arcigna e con tanto cuore, i rossoblù non rinunciano a ripartire ed attaccare con discreta qualità. Cambi fatti con criterio e ben gestiti, con il passare delle settimane e si spera il rientro di diversi calciatori di qualità come Pjaca e Zajic si potrà fare sicuramente meglio.

Faggiano 1: a fine anno spero abbia ragione lui. Stasera: punizione di Radovanovic sugli stinchi di un difensore del Verona con pericoloso contropiede gialloblù e inguardabile corner di Parigini con Schone a casa mi han fatto imprecare non poco. Spero vivamente che a fine anno da 1 si trasformi se non in 10 almeno in 7-8.

Commenti

Opzioni visualizzazione commenti

Seleziona il tuo stile preferito per la visualizzazione dei commenti e clicca "Save settings" per attivarlo.

Bani

A leggere i siti, ahimè, non sembrerebbe solo un problema di crampi ma un vero e proprio problema muscolare. Sarebbe un peccato perché è giocatore concentrato, essenziale e non siamo certo nelle condizioni di perdere altri pezzi...

Perin troppo stiracchiato

E' vero che ha fatto un mezzo pasticcio su quello stop (ma il campo non mi sembrava perfetto) ma ha fatto due parate super, una nel primo tempo dopo un contropiede chiuso con bolide rasoterra sul secondo palo e il colpo di testa che hai citato, oltre ad una parata non facilissima sul suo palo e svariate uscite col tempo giusto.
Stasera migliore in campo e secondo me merita un ampio sette.
Mi sembra troppo basso il voto a Ghigione, mentre mi sembra completamente immeritato il 6,5 a Scamacca, che è lo stesso voto dato a Perin, visto che in quel poco che ha fatto c'era sicuramente impegno e grinta, ma giocate poche e tiri in porta zero.
Anche le sufficienze a Badelj e Radovanovic secondo me sono troppo generose.
Invece sono d'accordo sul voto a Maran, squadra rimaneggiatissima, contro un avversario difficilissimo e in trasferta, tutti concentrati, sul pezzo e anche qualche trama di gioco discreto. Più di così davvero non si può domandare.

Non ho voluto dare

Non ho voluto dare insufficienze per i 14 giorni di mancati allenamenti, ma si in una partita normale Badelji e Radovanovic erano sotto. Come Cyzborra e Shomorudov secondo me.
Ma oggi onestamente dare delle insufficienze mi sembrava ingeneroso: hai tirato via un punto a Verona e il cuore oltre l'ostacolo lo han gettato tutti.
Scamacca in 30 minuti si è procurato l'azione nel finale che Goldaniga ha un pò pasticciato e un paio di conclusioni più o meno sporche; dato il poco tempo a disposizione(si è aggregato sabato) e una squadra che non era in grado di dargli palle goal secondo me ha fatto bene.
Il confronto con Parigini e Shomorudov lo vince nettamente e il 6,5 lo voleva sottolineare.
Su Perin, dimentichi anche l'uscita sbagliata sul corner con Zapata che lo anticipa, per fortuna.
Il tiro a incrociare di Colley mi sembrava più per i fotografi che realmente pericoloso; per il resto il Verona mi è sembrato molto fumo e pochissimo arrosto.
Sicuramente comunque capitan Perin stasera ci ha fatto rivedere il campione delle passate stagioni e non la copia sbiadita del finale dello scorso anno.
Su Ghiglione potevo essere più generoso, hai ragione.

Opzioni visualizzazione commenti

Seleziona il tuo stile preferito per la visualizzazione dei commenti e clicca "Save settings" per attivarlo.